Benvenuti a Stavassdalen e Stavassgarden

Stavassdalen si trova a sud di Trofors. Si raggiunge con un breve viaggio in auto da Trofors. La valle è accessibile sia d’estate che d’inverno come località per la pesca e la caccia, ma anche per la presenza di bacche e funghi.
Il fiume Stavasselva, che scorre nella valle, è circondato da belle montagne. Le vette più alte sono Kvitfjell (1248 slm) e Blafjell (1293 slm).

Nella valle è situata da 200 anni la fattoria del podere Stavassgarden e la valle stessa è rinominata per antiche tradizioni di allevamenti di renne. Durante la seconda guerra mondiale la valle era usata per il trasporto illegale d’armi e ancora oggi è vivo il ricordo delle tragedie avvenute a causa di questa attività.

Durante l’estate il podere Stavassgarden è raggiungibile con una passeggiata di 300 metri dalla strada. Durante l’inverno bisogna percorrere 6 chilometri con gli sci da fondo per arrivare alla casa. Dal 1948 la fattoria è rimasta disabitata. Le costruzioni originali non, ma la fondazione degli amici di Stavassdalen ha cominciato a ristrutturare le abitazioni con l’aiuto e la collaborazione collettiva e con i soldi ricevuti da offerte. Nell’autunno 2007 è stata ultimata la ristrutturazione della casa principale.

La casa si può affittare. La cucina al piano terra rimane sempre aperta quando la casa non è occupata. La casa è composto al piano terra anche da un soggiorno, un corridoio ed una cameretta. Il primo piano è composto da 3 camere ed un soggiorno con posti letti per una capienza di 14 posti.
Il cortile è dotato di un ampio spazio e attrezzatura per grigliate. Nell’area circostante a stavassgard sono ancora evidenti tracce di un paesaggio coltivato.

A due chilometri dalla casa, seguendo un sentiero si trova il lago Stavatnet. Qui c’è un’area attrezzata per pic-nic e grigliata. Proseguendo dal lago (Stavatnet) per due chilometri si può raggiungere una malga costruita in tronchi. Questa malga rimane sempre aperta con possibilità di due posti letto.